martedì 25 marzo 2008

Le users reviews incrementano il tasso di conversione dei prodotti venduti on line

Riportiamo di seguito un interessante caso di studio che testimonia come per un sito di e-commerce sia fondamentale implementare un servizio di users reviews (indicazioni/commenti degli utenti) e users ratings (classifiche degli utenti).

La presenza di indicazioni e classifiche fornite dagli utenti di un sito che vende prodotti on line, una presenza ben visibile e facilmente alimentabile dagli utenti stessi, sembra infatti favorire le vendite del sito, incrementando il conversion rate - tasso di conversione - del sito.

Il caso di studio è riportato da BazaarVoice, società che si occupa di fornire a siti di e-commerce pacchetti chiavi in mano per l'implementazione di piattaforme di users ratings and reviews.

Secondo Bazaarvoice, che prende come paradigma di esempio il caso di figleaves.com, sito che vende lingerie on line, questi i risultati dell'analisi, a mio avviso molto interessanti:

- in generale, i prodotti che hanno le users reviews hanno sul sito un tasso di conversione maggiore rispetto a quelli che non ce l'hanno, di un 12,5%
- per i prodotti che hanno più di 20 reviews, il tasso di conversione è più alto addirittura dell'83%
- lo stesso prodotto senza il servizio di users reviews implementato, e dopo l'implementazione, subiva un incremento nel tasso di conversione di circa il 35%


- Addirittura il rapporto visione prodotto/acquisto è 4 volte più basso per i prodotti che hanno le users reviews (significa che quando il prodotto ha le users reviews viene comprato mediamente 4 volte di più rispetto a un prodotto che non le ha).

Secondo il seguenete grafico, che riporta alcune statistiche prese dai clienti di BazaarVoice, incorociando addirittura il numero di reviews che il prodotto ottiene con il ratings che riscontra dagli utenti, vediamo addirittura che per prodotti che hanno ottenuto contemporaneamente più di 20 reviews e un ratings di 4/5 punti (nel grafico le "stelline"), il prodotto riesce addirittura a raddoppiare il proprio tasso di conversione.

Molto interessante, davvero!